Coppa d’Africa, 2a giornata. Flop Algeria, Senegal a secco, Camerun a valanga

Sorprendente sconfitta dei campioni in carica dell'Algeria nella 2a giornata della Coppa d'Africa, che si sta svolgendo in Camerun.

Si è conclusa la 2a giornata della Coppa d’Africa, che si sta svolgendo in Camerun. Sorprende il tonfo dei campioni in carica dell’Algeria che, dopo aver deluso le aspettative nella prima partita con un pareggio a reti bianche, si fanno battere a sorpresa dalla Guinea Equatoriale. Le speranze delle “volpi del deserto” sono tutte racchiuse nell’ultima partita contro la Costa d’Avorio.

Nelle altre partite, si registrano il pareggio a reti bianche del Senegal e le convincenti vittorie di Camerun, Marocco, Nigeria e Tunisia, che hanno già ipotecato la qualificazione agli ottavi di finale, ai quali accederanno le prime due di ogni girone più le quattro migliori terze.

GIRONE A

Camerun (6) – Etiopia (0) 4-1
Capo Verde (3) – Burkina Faso (3) 0-1

Larga vittoria dei padroni di casa contro l’Etiopia, fanalino di coda, ipotecando la qualificazione per il turno successivo. Nell’altra partita del girone, fondamentale vittoria della Burkina Faso che supera di misura il Capo Verde raggiungendolo a 3 punti.

GIRONE B

Senegal (4) – Guinea (4) 0-0
Malawi (3) – Zimbabwe (0) 2-1

Pareggio a reti bianche del Senegal contro la Guinea che fa salire entrambe a 4 punti seguite di stretta misura dal Malawi che ottiene i tre punti superando lo Zimbabwe

GIRONE C

Marocco (6) – Comore (0) 2-0
Gabon (4) – Ghana (1) 1-1

Il Marocco si issa al comando del girone battendo le Comore che rimangono ancora a secco. Nell’altra partita, si fa dura, in chiave qualificazione, per il Ghana che non va oltre il pareggio contro il Gabon.

GIRONE D

Nigeria (6) – Sudan (1) 3-1
Guinea-Bissau (1) – Egitto (3) 0-1

Vola a punteggio pieno e verso gli ottavi la Nigeria, che dopo la vittoria contro l’Egitto, supera anche il Sudan. Intanto, i “Faraoni” ottengono i tre punti superando di misura la Guinea-Bissau.

GIRONE E

Costa d’Avorio (4) – Sierra Leone (2) 2-2
Algeria (1) – Guinea Equatoriale (3) 0-1

Situazione ancora da decifrare nel girone dei campioni in carica dell’Algeria che, dopo lo scialbo pareggio a reti bianche nella prima partita, vengono sconfitti a sorpresa dalla Guinea Equatoriale e si giocherà la qualificazione contro la Costa d’Avorio che non è andata oltre il pareggio contro la Sierra Leone.

GIRONE F

Gambia (4) – Mali (4) 1-1
Tunisia (3) – Mauritania (0) 4-0

Infine, Gambia e Mali, pareggiando, mantengono la testa della classifica con 4 punti complessivi. Nell’altra partita, la Tunisia riscatta la sconfitta nella prima partita superando largamente la Mauritania, ormai fuori dai giochi.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Andrea Petagna, attaccante del Napoli ha vinto il premio Cesarini per la rete segnata contro il Venezia lo scorso 6 febbraio.

Calcio, Sport

Davide Marfella ai microfoni di Kiss Kiss Napoli ha commentato le emozioni del suo esordio con la maglia azzurra contro lo Spezia

Calcio, Sport

Angel Torres, presidente del Getafe, è intervenuto, a microfoni spenti, in esclusiva a Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni