Venezia-Napoli, la probabile formazione: recuperano Busio e Aramu, ancora ai box Nani

La probabile formazione dei veneti

Il Venezia continua a rincorrere la salvezza, e lo farà fra le mura amiche della stadio Penzo, contro il Napoli che cerca conferme per avvicinarsi a Milan e Inter, impegnate nel derby.

DIFESA – Fra i pali Romero, confermato, mentre Zanetti potrebbe proporre una difesa a 4. Sulle fasce potrebbero agire Haps e Ebuehi, con il primo in leggero vantaggio su Ullmann per una maglia da titolare. Davanti al portiere argentino, ci saranno Caldara e Ceccaroni a completare la retroguardia veneta.

CENTROCAMPO – Dopo l’infortunio muscolare di Vacca, Zanetti affiderà le chiavi del centrocampo ad Ampadu, spostato più in avanti. Sono recuperati Busio e Aramu, che giocheranno dal primo minuto e completeranno il centrocampo affiancando Cuisance. Aramu, vera sorpresa della prima parte di stagione, agirà da trequartista alle spalle delle due punte

ATTACCO – Chi guiderà la forza offensiva dei veneti? Al momento Zanetti sembra orientato a dare fiducia ad Henry, al posto del neo-acquisto Nani, non ancora al top della forma. Ad affiancare il francese, ci sarà Okereke. Recuperato Johnsen che partirà dalla panchina e farà una staffetta con Henry.

VENEZIA (4-3-1-2): Romero; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Ullmann; Cuisance, Ampadu, Busio; Aramu; Okereke, Henry.
Allenatore: Zanetti

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa prima di Napoli-Torino.

Calcio, Sport

Giuseppe Bruscolotti, ex calciatore del Napoli, a Radio Goal ha risposto ad Antonio Cassano che ha attaccato gli ex compagni di Maradona

Calcio, Sport

La Partita della Pace 2022 sarà dedicata a Diego Armando Maradona. La kermesse allo stadio Olimpico prevedrà una parata di stelle