Rrhamani: “Successo meritato. Giocare con Koulibaly mi aiuta”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Amir Rrahmani, difensore del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Sky nel postpartita di Napoli-Bologna: “Abbiamo fatto un bel lavoro, interpretando molto bene la partita. Dobbiamo entrare con la testa sempre bene in campo. Non facciamo la gara sulle altre, pensiamo alla nostra partita e sappiamo che dobbiamo affrontare ogni sfida con la massima concentrazione. Sono cresciuto? Qual è il segreto? Tutta la squadra è importante per difendere, inizia tutto dai giocatori che sono davanti. Se i compagni ci aiutano, però, è tutto più facile. Kouoibaly è uno dei più forti al mondo e sono davvero orgoglioso di giocare con lui: l’ho già detto e lo ribadisco”.

Sulle difficoltà dello scorso anno: L’anno scorso non ho mai avuto dubbi sul Napoli. Piano piano ho iniziato a giocare. Le ultime 15 partite dello scorso campionato abbiamo fatto molto bene, totalizzando tanti punti.

Sullo Scudetto: E’ presto, sono passate solo 10 partite. Sarà ancora piangendo difficile da ora in avanti. Pensiamo ad una sfida alla volta. Tutte le gare sono complicate, di sicuro ora tutti giocheranno in modo più agguerrito conoscendo il nostro modo di giocare”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Corriere dello Sport di oggi, 1 dicembre 2021

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 1 dicembre 2021

Calcio, Sport

Assenti anche i lungodegenti Obiang e Romagna

Calcio, Sport

Out Manolas. Il difensore non prenderà parte alla trasferta di Reggio Emilia per gastroenterite

Calcio, Sport

Ulivieri a Radio Goal: “Spalletti si sta dimostrando un grande gestore. La sua bravura sta nel coinvolgere tutti i calciatori”