Qatar 2022: record CR7, in gol al quinto mondiale e il Portogallo batte 3-2 il Ghana all’esordio

Il Portogallo vince sudando contro il Ghana per 3-2. Il gol che apre le marcature lo firma Cristiano Ronaldo, ed è record
DOHA, QATAR – NOVEMBER 24: Cristiano Ronaldo of Portugal scores the first goal to make it 1-0 during the World Cup match between Portugal v Ghana at the Stadium 974 on November 24, 2022 in Doha Qatar (Photo by Eric Verhoeven/Soccrates/Getty Images)

Il Portogallo vince sudando contro il Ghana dopo un primo tempo noiosissimo e una ripresa che ha portato il risultato sul 3-2 finale. Emozioni per Ronaldo tra lacrime nel corso dell’inno e gol su rigore che sblocca i giochi. Per CR7 è una marcatura da record, perché come nessuno mai riesce a segnare in cinque rassegne iridate differenti, meglio di Pelé e Messi fermi a quattro, insieme ai tedeschi Klose e Seeler.

Il primo tempo è senza dubbio uno dei più noiosi di questo inizio di Mondiale, con il Portogallo che pare essere tornato indietro nel tempo quando il palleggio era fine a se stesso. Il Ghana, difendendosi in undici dietro la linea della palla, riesce a tenere lontani i lusitani dalla porta di Ati, tranne in un’unica occasione al 10′ quando Ronaldo si libera su splendido assist di Bernardo Silva, salvo poi trovare la deviazione del portiere ghanese. Tra i portoghesi è Otavio quello a provarci con maggiore continuità ma spesso con conclusioni deboli e facile preda di Ati. La squadra africana invece non si è mai vista dalle parti di Costa, tanto che i difensori portoghesi hanno spesso giocato sulla linea del centrocampo.

ti potrebbe interessare

 Ultimissime    | Calcio, Sport

L’attaccante del Napoli Cyril Ngonge si è raccontato in un’intervista rilasciata ai canali ufficiali del club azzurro

 Ultimissime    | Calcio, Sport

E’ stato archiviato il reato di falso in bilancio per i tre ex componenti del collegio sindacale della Juventus

 Primo Piano    | Calcio, Sport

Seduta mattutina per il Napoli all’SSCN Konami Training Center, rientrati i nazionali Anguissa, Lozano e Olivera reduci dal mondiale in Qatar

 Primo Piano    | Calcio, Sport

Il procuratore di Osimhen Andrea D’Amico ha parlato a Kiss Kiss Napoli sullo straordinario percorso del Marocco ai mondiali