NapoliBasket, domani al PalaBarbuto esordio contro l’AX Milano

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Inizia il campionato per la Gevi Napoli Basket che affronta domani, nella gara valevole per la prima giornata di Serie A, l’A|X Armani Exchange Milano.

Il match si disputerà al PalaBarbuto sabato 25 settembre con inizio fissato alle ore 20,00.

Gli azzurri sono  attesi dalla sfida contro l’unica squadra italiana che partecipa alla prossima edizione dell’Euroleague, protagonista di tanti successi nelle ultime stagioni, allenata da Ettore Messina, tra i Coach Europei più vincenti di tutti i tempi. Sacripanti recupera Jason Rich, out in Supercoppa, potendo dunque contare sul roster al completo.

Sono ancora disponibili pochi biglietti per assistere alla gara tra Gevi Napoli Basket ed A|X Armani Exchange Milano. I tagliandi sono acquistabili esclusivamente sul sito www.vivaticket.it, e nei punti vendita Viva Ticket. I botteghini del PalaBarbuto resteranno chiusi.

In occasione della sfida con l’A|X Armani Exchange Milano il PalaBarbuto aprirà al pubblico a partire dalle ore 18,00.

Per accedere è necessario il Green-Pass da mostrare insieme al titolo di accesso, ed al documento di identità. Si può ottenere la certificazione anche attraverso tampone rapido negativo. La Farmacia San Ciro dei Dottori Guerra, partner ufficiale della Gevi Napoli Basket, Via De Sivo 1 Napoli, effettuerà gratuitamente i tamponi ai possessori del biglietto per la partita, o dell’abbonamento stagionale. I test potranno essere  effettuati  solo oggi pomeriggio dalle ore 16 alle ore 20.

Arbitreranno l’incontro i signori Tolga Sahin (Messina), Guido Federico Di Francesco (Teramo), Marco Catani(Pescara)

Dichiarazione Coach Sacripanti:

“ Siamo orgogliosi di poter iniziare questo campionato che, dopo tanta fatica, può essere considerato un premio per tutti, in primis per la società. Ci attende un esordio durissimo contro una squadra contro cui, teoricamente, non dovrebbe esserci partita. Abbiamo lavorato tanto, stiamo cercando la nostra identità che speriamo di poter mettere in campo al di là degli avversari. Dispiace non poter vedere il PalaBarbuto gremito a causa dell’emergenza Covid, ma è bello che ci sia stata la corsa all’acquisto del biglietto. Ci attende un lungo viaggio da vivere insieme ai nostri tifosi. Sarà durissima ma lo affronteremo con grande gioia”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il tecnico azzurro ha commentato il match pareggiato a Reggio Emilia

Calcio, Sport

Il Napoli si fa raggiungere da 2-0 a 2-2 dal Sassuolo, Spalletti resta al primo posto, ma Milan e Inter si avvicinano rispettivamente a -1 e -2

Calcio, Sport

Spalletti punta ancora su Mertens in attacco, con Insigne e Lozano ai suoi lati. Dionisi conferma il suo tridente made in Italy

Calcio, Sport

La prevendita dei biglietti per il match vanno a gonfie vele

Calcio, Sport

L’ex tecnico azzurro ha elogiato il collega