Mourinho: “Il Napoli vuole vincere lo scudetto, noi vogliamo il quinto posto”

Josè Mourinho ha parlato della sfida di lunedì contro il Napoli in conferenza stampa dopo la vittoria contro il Bodo in Conference League

Josè Mourinho, tecnico della Roma, commenta ai microfoni di Sky Sport, il successo per 4-0 sul Bodo/Glimt che vale l’accesso ai quarti di finale di Conference League: “La semifinale era la cosa più importante per il modo in cui abbiamo giocato con intensità e qualità nelle uscite, anche sull’1-0 sapevamo che era fatta. Ero fiducioso anche dopo la partita di Bodo, ho avuto sempre la sensazione di essere superiore concentrandoci sul campo. Siamo più forti, inaccettabile aver vinto solo la quarta partita, è finita 5-2 per noi”.

Quanto vi ha aiutato il pubblico?
“Fantastico, l’empatia con la squadra. Adesso andiamo a Napoli e se vuole vincere per lo Scudetto noi vogliamo vincere per cercare di finire quinti.

Soddisfatto anche del gioco?
“Giocare bene e vincere è perfetto, fantastico, Giocare bene e perdere non mi piace. Piace solo a chi si difende parlando di identità ma non vince niente. Giochiamo molto meglio di quello che la gente dice. Nel secondo tempo abbiamo giocato veramente bene, fatte tante partite di qualità. Non siamo solo una squadra di carattere. Oggi non c’è stata storia, siamo stati più forti. All’intervallo ho detto che non si tratta di umiliare ma di andare in semifinale nel modo migliore dominando la partita. Negli ultimi dieci minuti è normale abbassare un po’ il ritmo ma la squadra merita. E’ duro giocare domenica e giovedi però siamo lì e siamo noi a difendere la bandiera italiana.

Si aspettava uno Zaniolo così?
“Zaniolo vende, si parla troppo di lui del perché gioca o non gioca. Sarebbe meglio per lui e per il calcio italiano che cerca giocatori giovani di qualità lasciarlo tranquillo, oggi siamo riusciti a nascondere il fatto che avrebbe giocato. Sapevamo che sarebbe stato importante per attaccare la profondità e lo ha fatto molto bene. Domani sarà sicuramente in prima pagina”, 

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Alla vigilia di Ajax-Napoli ha parlato in conferenza stampa Alex Meret, portiere del Napoli e della nazionale italiana

Calcio, Sport

Alla vigilia di Ajax-Napoli, terza gara del gruppo A di Champions League, ha parlato in conferenza stampa Steven Berghuis, esterno offensivo della squadra dei lanceri. Ecco le sue dichiarazioni in vista del match di domani in programma alle 21 presso lo stadio “Johan Cruijff Arena” di Amsterdam

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa prima di Napoli-Torino.

Calcio, Sport

Giuseppe Bruscolotti, ex calciatore del Napoli, a Radio Goal ha risposto ad Antonio Cassano che ha attaccato gli ex compagni di Maradona