Moratti: “Ricordo che Benitez tolse le foto del Triplete per far vedere chi comandava. Poi arrivò Leonardo…”

Massimo Moratti, ex presidente dell’Inter, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Massimo Moratti, ex presidente dell’Inter

“Ripetersi dopo una vittoria è sempre molto difficile. All’inizio del campionato basta perdere una partita per parlare di confusione. Nel Napoli ci sono stati cambiamenti notevoli e Garcia ha bisogno di tempo. Poi secondo me anche uno come Kim manca molto ad una squadra come il Napoli. Spalletti-Garcia come Mourinho-Benitez? Garcia è una persona intelligente, ma basta poco per rompere un clima idilliaco. Il resto del mondo non aspetta altro che criticare il Napoli e Garcia. Il Napoli gioca diversamente dall’anno scorso, è vero. Quando arrivò Benitez non fu un’esperienza felice perchè volel ambiare il clima che c’era all’interno della squadra. Tolse tutte le foto del Triplete di Mourinho per dimostrare che comandava lui anzichè rimarcare quel vecchio clima. Poi esonerai Benitez e presi Leonardo che riportò a Milano il clima che c’era con Mourinho. Sfiorammo la vittoria del campionato col brasiliano in panchina. De Laurentiis? Con l’intervento di oggi ha fatto capire che comanda lui. Corsa scudetto? Le squadre a strisce vanno forte, l’Inter mi sembra la più forte nonostante le ultime due gare”.

ti potrebbe interessare