Maddaloni: “Consigliai Kim a Giuntoli cinque anni fa, ora ho un altro nome da fargli”

Massimiliano Maddaloni, allenatore, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Massimiliano Maddaloni, allenatore

“Ho lavorato a Carpi con Giuntoli e cinque anni fa gli dissi ‘Lo vuoi un giocatore forte? Prendi Kim!’. Lui mi richiamò e mi disse che era extracomunitario e non poteva prenderlo. Poi a luglio mi dice ‘Guarda che ho venduto Koulibaly, vuoi vedere quel ragazzo di cui mi parlavi?’. Io ho fatto delle telefonate e mi hanno ribadito che è un ragazzo eccezionale, molto scherzoso, allegro e caratterialmente forte. Giuntoli mi ha detto ‘allora lo prendo’. Lo consigliai a Giuntoli perchè sapevo che sarebbe stato l’unico ad avere le capacità e gli attributi per portare a Napoli un ragazzo che era sconosciuto, ma fortissimo. Quella telefonata la feci perchè ci tenevo che Cristiano lo attenzionasse. Tra l’altro ho consigliato a Giuntoli anche un altro nome, è un calciatore del 2005 e gioca in Europa”.

ti potrebbe interessare

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

L’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti è intervenuto a Kiss Kiss Napoli per parlare del Napoli dopo il pareggio di Udine