Iezzo: “Napoli, che carattere”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Gennaro Iezzo ai nostri microfoni:

“Aver giocato una partita in dieci uomini non è stato facile, ciononostante, il possesso palla è stato tutto azzurro, e aver vinto, la squadra ha dimostrato di avere carattere. Insigne ne è l’esempio lampante: ritornare sul dischetto dopo l’errore di prima, è dimostrazione di maturità e responsabilità, è sicuramente il giocatore più importante della squadra. Quel che Lorenzo ha fatto in nazionale è dovuto anche alla consapevolezza che ha raggiunto. Sarebbe il caso che le parti si incontrassero. E’ vero che i bilanci delle squadre non sono rosei, ma il coro dello stadio di ieri è una richiesta forte al presidente. Pjanic? Può far vincere il Napoli, detiene un’esperienza importante. E’ un affare che si può realizzare nelle ultime ore di calciomercato perché ha un ingaggio fuori mercato. Lo preferisco ad Amrabat, perché con la Fiorentina ha deluso”.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare