Zeman: “Manna è molto bravo, ma fare il direttore a Napoli non è semplice. Italiano? Mi piace perché è un lavoratore. Su Conte…”

Zdenek Zeman, allenatore

Zdenek Zeman, allenatore, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Kiss Kiss Napoli durante Radio Goal:

“Manna è molto bravo, quando eravamo a Lugano era ancora più giovane, pensava sempre a quello che c’era da fare e c’è riuscito anche molto bene. Io sono sempre stato pro giovani, spesso in passato erano chiusi dai giocatori con più esperienza. Non è facile fare il direttore a Napoli soprattutto in questo momento, quest’anno la squadra non si è confermata e quindi c’è qualche problema: i problemi li risolvono i direttori. Manna è un grande lavoratore, bisogna vedere se la società lo mette in condizione di lavorare. Gli allenatori giovani stanno facendo molto bene, Palladino a Monza, De Rossi a Roma sono esempi. Possanzini? L’ho avuto come giocatore a Brescia, non lo conosco come allenatore, ma quello che posso dire è che la Serie C è molto diversa dalla Serie A.
Italiano? E’ bravo per quello che ha fatto fino ad ora, ha fatto bene a La Spezia e a Firenze. Con la Fiorentina ha fatto molto bene nelle coppe, meno in campionato. Se ci sono delle somiglianze con me? Si.
Conte? Può allenare dappertutto, è un grande lavoratore e grande conoscitore di calcio, in più ha esperienza da giocatore”

ti potrebbe interessare

 Ultimissime    | Calcio, Sport

L’ex calciatore di Genoa e Torino Claudio Onofri ha concesso una lunga intervista al nostro sito per parlare di Napoli ma anche di Retegui

 Ultimissime    | Calcio, Sport

La Lega Serie A ha comunicato le date e gli orari della 35esima giornata del campionato 2023/2024. Udinese-Napoli di lunedì

 Ultimissime    | Calcio, Sport

Victor Osimhen si è raccontato in un’intervista a Betsson Sport pubblicata dai canali social della SSC Napoli

 Primo Piano    | Calcio, Sport

Il Napoli si è allenato questa mattina all’SSCN Konami Training Center di Castelvolturno in vista della Roma