Sebastiani: “Insigne? Sbagliato buttare la croce sempre addosso a lui”

Il presidente del PEscara Sebastiani parla di Insigne e del momento del Napoli e della lotta Scudetto
DANIELE SEBASTIANI

Il presidente del Pescara Daniele Sebastiani ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:

“Capisco la delusione dei tifosi del Napoli ma non si può sempre buttare la croce addosso a Insigne. L’ho incontrato a Benevento e l’ho trovato bene. È un ragazzo straordinario e resterò sempre legato a lui. È un professionista importante e ci tiene al Napoli. La scelta di andare al Toronto la trovo giusta. Probabilmente chiunque avrebbe fatto lo stesso al suo posto. La Croce la porta chi la può portare e si vede che la gente si aspetta sempre tanto da lui perché sa che può dare di più e che è tra i più forti della rosa. Aggiungo che la scelta di Toronto sia arrivata anche perché dal resto d’Europa non sono arrivate offerte così allettanti. Scudetto? Pensavo che il Napoli dopo la vittoria dell’Olimpico fosse sulla strada giusta. Ora credo che sia l’Inter la favorita”

ti potrebbe interessare

 Ultimissime    | Calcio, Sport

L’ex calciatore di Napoli e Catania Giuseppe Mascara si è concesso in un’intervista sul campionato degli azzurri e sul prossimo futuro della squadra di De Laurentiis

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

L’ex procuratore di Kalidou Koulibaly ed attualmente agente di Gendrey del Lecce Bruno Satin è intervenuto a Kiss Kiss Napoli

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

L’ex calciatore della Sampdoria ed attuale direttore sportivo del Lugano Marco Padalino ha concesso un’intervista esclusiva ai nostri microfoni