Raffaele Di Fusco a Radio Goal: “Ospina poteva fare di più. Bisogna essere uniti e continuare a lavorare”

Le dichiarazioni dell'ex portiere azzurro, Raffaele Di Fusco nel suo intervento a Radio Goal

Raffaele di Fusco, ex portiere del Napoli, è intervenuto nell’edizione pomeridiana di Radio Goal.
Queste le sue dichiarazioni.

Responsabilità Ospina – “I suoi movimenti continui per ricevere la palla dopo il corner non lo hanno messo in condizione di intervenire adeguatamente. Poteva fare di più“.

Gol da calci piazzati – “Non hai due dei migliori colpitori di testa. La presenza in difesa di Koulibaly e Osimhen in area di rigore, nei calci piazzati, si sente. Non averli, ovviamente può portare diversi problemi nell’affrontare quelle determinate situazioni”.

Uscire dal momento – “Bisogna essere tutti uniti e continuare a lavorare. Comunque, c’è da dire che ci sono troppe assenze. Il Napoli non è stato affatto fortunato e quest’emergenza è aggravata dalla coppa d’Africa.
Poteva fare qualcosa in più. Col Sassuolo, per esempio, Spalletti non mi è piaciuto molto sebbene straveda per lui.
Ieri, si è sentita la stanchezza per la partita di Milano che era da giocare con qualità non con forza”.

ti potrebbe interessare

le più lette