Nosotti: “Milan stanco. Ibra-Mertens che giocatori”

Il giornalista di Sky fa il punto sulla situazione del Milan.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Marco Nosotti, giornalista di Sky, durante la trasmissione Radio Goal, in onda su Radio Kiss Kiss Napoli tra le 13 e le 16, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla sfida al vertice, sulla situazione di Milan e Napoli e sulla sfida tra i due attaccanti principali. Di seguito le sue considerazioni:

Il Napoli troverà un Milan che vorrà fare quello che ha fatto da quando è in emergenza, continuare a mantenere la propria identità. E’ una squadra che sa trovare soluzioni, le ha indipendentemente dai protagonisti a disposizione, e in questo è stato bravo Pioli. Troverà un Milan che proverà a venir dentro con i suoi esterni, e vediamo chi saranno i due davanti alla difesa, al momento a Tonali non si può rinunciare, gli altri girano intorno a lui. I rossoneri dovranno essere bravi nella riconquista del pallone in mezzo al campo.”

Sulla sfida a distanza tra Ibrahimovic e Mertens – “Ho un’immagine, la partita del Milan contro l’Udinese. Ibra si fa vedere, sgomita, sgrida i compagni, nell’unica palla ricevuta l’ha messa dentro, come fanno i campioni. Fisicamente è in crescita rispetto ad un mese fa dove gli mancava un pò la gamba. Mertens ha colpi, ha l’inganno piacevole calcistico nel sangue, va a chiudere, attacca lo spazio, ha un timing incredibile negli ultimi venti metri. Sono due modi diversi di fare i finalizzatori.”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Corriere dello Sport di oggi, 29 gennaio 2022

Calcio, Sport

Le parole dell’ex allenatore dell’Avellino ai nostri microfoni

Calcio, Sport

L’ex centrocampista azzurro a Radio Goal della sera: “Scudetto? Il Napoli è lì e deve crederci fino alla fine”

Calcio, Sport

L’ex difensore azzurro ha svelato a Radio Goal della sera ciò che serve al Napoli per vincere lo scudetto

Calcio, Sport

Le dichiarazioni di Antonello Valentini, ex dirigente FGIC, intervenuto nell’appuntamento pomeridiano di Radio Goal