Napoli, il punto sui rinnovi: quattro in scadenza, dubbio Fabian Ruiz

Le situazioni contrattuali in casa Napoli

Il Napoli cerca di capire quale sarà la squadra del futuro, che andrà in campo nella prossima stagione. La situazione contrattuale in casa azzurra è tutto fuorché chiara, in quanto a giugno moltissimi giocatori saluteranno Luciano Spalletti e compagni, a meno di clamorosi ripensamenti della dirigenza. L’obiettivo, ormai consolidato, di Aurelio De Laurentiis è quello di abbassare, anche sensibilmente, il tetto ingaggi. Ma quali sono i giocatori in scadenza?

DIFESA – Uno dei nomi più altisonanti in scadenza di contratto è quello di David Ospina: il portiere colombiano, uno dei leader di questa squadra, potrebbe salutare a giugno. Così, il Napoli potrebbe pensare di puntare forte su Alex Meret per dirigere la retroguardia azzurra, facendo fruttare l’investimento fatto nella sessione estiva del 2019. Un rinnovo è sul tavolo per il numero 25 azzurro, ma l’ultima parola sarà dell’estremo difensore che dovrà decidere se salutare Napoli o ritoccarsi lo stipendio. Discorsi diversi per Kevin Malcuit e Faouzi Ghoulam: i due sembrerebbero al capolinea della loro avventura napoletana e verosimilmente saluteranno la casacca azzurra in estate. Ad oggi, per entrambi, non ci sarebbero state proposte di rinnovo.

CENTROCAMPO – Non a scadenza, ma quasi, rappresenta il pezzo da 90 per quasi tutti i top club europei: Fabian Ruiz potrebbe lasciare Napoli in estate. Lo spagnolo è corteggiato da molti club, e potrebbe far ritorno in patria, dove Real Madrid e Barcellona hanno da molto messo gli occhi su di lui. La scadenza è nel 2023 e non è da escludere un suo addio in estate, per non perderlo a zero visto il mancato accordo per il rinnovo.

ATTACCO – Il miglior marcatore di tutti i tempi del Napoli, potrebbe dire addio alla città fra soli 3 mesi. Dries Mertens è in scadenza. Anche per lui, come per Insigne, sono suonate le sirene estere, dei dollari oltreoceano, ai quali è difficile dire no. Dries Mertens, il “napoletano belga”, ha dichiarato a più riprese che la sua priorità è il Napoli, che difficilmente gli proporrà un rinnovo alle stesse cifre. Come per Ospina, sul tavolo ci sarebbe una proposta ben inferiore rispetto alla cifra percepita attualmente. La palla, in questo caso, passa ai giocatori.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Andrea Petagna, attaccante del Napoli ha vinto il premio Cesarini per la rete segnata contro il Venezia lo scorso 6 febbraio.

Calcio, Sport

Davide Marfella ai microfoni di Kiss Kiss Napoli ha commentato le emozioni del suo esordio con la maglia azzurra contro lo Spezia

Calcio, Sport

Angel Torres, presidente del Getafe, è intervenuto, a microfoni spenti, in esclusiva a Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni