Mutti: “Il Napoli potrà essere l’antagonista dell’Inter. Su Raspadori ed Osimhen insieme…”

Bortolo Mutti, allenatore, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Bortolo Mutti, allenatore

“Mazzarri è la persona giusta per riequilibrare una certa situazione. E’ un allenatore esperto, conosce bene l’ambiente, è ben voluto, ha esperienze importanti, ma è chiaro che anche la squadra deve dare una riposta importante. L’Atalanta difficilmente cambia atteggiamento, il 3-4-1-2 è una consuetudine e poche volte è passato alla difesa a 4. Gasperini affronterà il Napoli in base alle sue intenzioni, non stravolgerà molto il suo modo di essere. Corsa scudetto? L’Inter ha una grande chance perchè il Napoli s’è smarrito in questo avvio di stagione, la Juve è ancora un’incognita e non ha i valori dell’Inter. Il Napoli ha un potenziale offensivo incredibile e può innescare una serie di vittorie che potrebbero riportare equilibrio. Se il Napoli si ritrova può essere l’antagonista dell’Inter. Raspadori? E’ immarcabile in certe zone del campo, lo abbiamo visto anche in nazionale. Fa solo fatica ad esser presente in area. Affiancarlo ad Osimhen sarebbe qualcosa di incredibile, ma dovresti giocare con un 4-4-2 o un 3-5-2”.

ti potrebbe interessare