Mertens: “Orgoglioso di giocare ancora con il Belgio”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Dries Mertens, a ha parlato dal ritiro della sua Nazionale rilasciando alcune dichiarazioni in conferenza stampa: “E’ molto bello, e fonte d’orgoglio, poter tornare a far parte di questo gruppo. Mi è mancato non potermi allenare con i miei compagni, siamo grandi amici e vorrei sempre essere al loro fianco. Non sono stato convocato per la ‘final four’ di Nations League, ma capisco la scelta del ct, che ha avuto i suoi motivi: ero reduce da un infortunio, quindi ha chiamato qualcun altro. Ero comunque dispiaciuto e frustrato; mi ha fatto male non esserci, però tutto questo appartiene al passato: adesso mi concentro sul presente ed il futuro”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il giornalista sportivo a Radio Goal della sera: “Penso che il rientro in campo del capitano possa avvenire contro il Milan”

Calcio, Sport

Designato il direttore di gara

Calcio, Sport

La Uefa ha comunicato le designazioni arbitrali dell’ultima giornata della fase a gironi

Calcio, Sport

Il giornalista a Il bar dello Sport: “Gli unici centrocampisti di ruolo disponibili saranno Demme e Zielinski”