Di Marzio: “Insigne-Toronto è fatta”

Gianluca Di Marzio ai microfoni di Radio Goal.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Gianluca Di Marzio, durante la trasmissione Radio Goal, in onda su Radio Kiss Kiss Napoli tra le 13 e le 16, ha parlato della chiusura della trattativa tra Insigne e il Toronto e il possibile acquisto di Tuanzebe da parte del Napoli. Di seguito le sue considerazioni:

“Insigne ha accettato definitivamente il Toronto, è fatta da pochi secondi, l’annuncio ufficiale arriverà entro lunedì. Finisce questa storia d’amore con il Napoli, ovviamente si trasferirà a Giugno quindi terminerà la stagione con la maglia azzurra. Insigne percepirà 11,5 Milioni di euro più 4 di bonus legati a gol e assist, considerato che la MLS è un campionato di livello non proprio altissimo sono bonus facilmente raggiungibili. Dispiace perchè sarebbe stato bello vedere un napoletano come lui, campione d’Europa, chiudere la carriera nel Napoli, però il calciomercato è così, si creano situazione del genere che ti portano a cambiare strada. Quando un giocatore va in scadenza si aspetta di guadagnare di più, soprattutto dopo una stagione come la sua, mentre il Napoli offriva al ribasso. Gli azzurri hanno fatto una scelta di ridimensionare le spese, basti guardare il mercato con Juan Jesus svincolato e Anguissa con un prestito a bassissimo costo. Insigne ha fatto indubbiamente una scelta di vita diversa, preferendo Toronto ad altre squadre italiane che si erano interessate a lui”

“Tuanzebe deve prima rientrato allo United, i discorsi burocratici dei contratti del Napoli sono sempre laboriosi. L’accordo trovato è molto particolare, la cifra del prestito è una cifra modulabile con 600 mila euro subito e una bonus ad aumento con 1 milione se il Napoli andrà in Champions League e 1 milione e 2 se il giocatore disputerà tra le 10-15 presenze.”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 27 gennaio 2022

Calcio, Sport

Il turno degli ottavi di finale di Coppa d’Africa ha riservato una clamorosa sorpresa e, purtroppo, anche gravi fatti di cronaca

Calcio, Sport

Dopo il successo contro la Salernitana, il Napoli ha ripreso oggi gli allenamenti