De Canio: “Tra Spalletti e Gattuso c’è un abisso di esperienza”

Luigi De Canio, ex allenatore del Napoli e del Genoa, ma anche di Udinese e Ternana, è intervenuto in diretta a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli: “Contro il Venezia, ho visto un Napoli più sereno: i giocatori sentono nell’allenatore una guida chiara e convincente, e nelle difficoltà riescono ad esprimersi al meglio. Il Napoli, anche in dieci, è stato più forte, ma, comunque, ha dato un’idea di sicurezza nei propri mezzi che ha portato alla vittoria. Fra lui e Gattuso c’è un abisso di esperienza: Spalletti ha vent’anni di panchine alle spalle, mentre Gattuso è ancora un grande ex calciatore. Il risultato finale dell’anno scorso è stato buono, nonostante l’inizio di campionato”. “In vista del Genoa, non c’è da preoccuparsi. Spalletti è una persona di buon senso, e prima della prossima partita sta provando e pensando a tutte le soluzioni possibili per scegliere l’attacco contro gli avversari. Elmas può essere una valida mezzala, in ottemperanza dell’assenza di infortunio di Zielinski: non credo che Spalletti lo posizionerà a ridosso della prima punta. Le opzioni sono variabili, con Insigne, Lozano e Petagna per la maglia di prima punta: a ridosso della partita, si faranno le opportune valutazioni. D’altronde Spalletti è un allenatore esperto, è abituata a ragionare in queste circostanze, e non si troverà in difficoltà per queste situazioni. Anzi, magari lui potrà anche divertirsi nel provare e riprovare queste alternative in attacco”.

ti potrebbe interessare