Crippa: “Sono deluso, il Napoli poteva fare molto di più”

Massimo Crippa, ex centrocampista del Napoli è intervenuto su Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni

Massimo Crippa, ex centrocampista del Napoli è intervenuto su Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni: “Sono molto deluso per il mancato scudetto del Napoli, vedendo solo le gare con l’Empoli si sono persi 6 punti. Trovarsi con un punto da recuperare a tre giornate dalla fine con questo calendario, sarebbe stato un grande vantaggio per il Napoli. Almeno 2 partite su tre tra Fiorentina, Roma ed Empoli dovevi vincerle, sono veramente deluso da questo finale di stagione del Napoli. Mi aspettavo davvero che quest’anno si vincesse il terzo scudetto, sembra che le altre non facessero a gara per non vincerlo. Si era tutti lì e il Napoli non è stato capace di sfruttare questa occasione, poi si dice che questa squadra non ha personalità, ma con la rosa che ha non inferiore a Juve e Inter dove fare di più. Zielinski? E’ sparito in questo finale di campionato, aveva fatto vedere cose importanti e sembrava che potesse diventare un grandissimo a livello europeo. Ha dimostrato di avere limiti a livello di carattere. Mertens? E’ il trascinatore, insieme ad Insigne, di questa squadra. Non era facile quest’anno per il capitano, a livello mentale è sempre stato sul pezzo. Sono altri i giocatori che sono venuti a mancare”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Amir Rrahmani, difensore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in esclusiva a Kiss Kiss Napoli durante Radio Goal.

Calcio, Sport

Walter Novellino, ex allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni su Kiss Kiss Napoli anche su Luciano Spalletti

Calcio, Sport

In esclusiva il presidente del Getafe Angel Torres ha parlato del futuro del terzino sinistro Mathias Olivera che interessa molto al Napoli