Zoff: “Corsa scudetto? E’ l’Inter la favorita, ma occhio a Juve e Milan”

Dino Zoff, allenatore, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Dino Zoff, ex portiere di Napoli e Juventus

“Un allenatore dà un 20 o 30% in positivo, ma si basa sempre sulla qualità della squadra. In negativo, forse, dà qualcosa di più invece, purtroppo. Rapporti tra calciatori ed allenatore? Io ad Enzo Bearzot non ho mai detto ‘a’. I ruoli sono i ruoli, l’allenatore decide le cose da fare con i giusti modi, mentre il calciatore fa il calciatore. Quando un calciatore pensa di poter dare qualcosa all’allenatore è la fine della squadra. Questa democrazia non esiste nel campo dello sport. I dirigenti e i presidenti possono chiedere delle ragioni sulle prestazioni, così come l’allenatore chiede le prestazioni ai giocatori. Corsa scudetto? L’Inter parte spesso coi favori del pronostico, sulla carta ha qualche punto in più alle altre. Poi c’è la Juventus che ha un potenziale di giocatori molto importante e può dire la sua. Vediamo il Milan che passa da una partita brutta ad una gara esaltante col PSG. E’ tutto da giocare”.

ti potrebbe interessare