Volpecina: “Il mio goal in Juve-Napoli era in fuorigioco. Menomale non c’era il VAR”

Giuseppe Volpecina, ex calciatore, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Napoli 1986/87

“Ho avuto la grande fortuna di giocare con Diego, non riesco a spiegare la sua unicità. Non posso pensare che in futuro ci sarà un genio più genio di lui. Ho una foto di me e Diego, in ritiro, in mezzo ad un mare di ragazzini, lui era così. Adesso è impensabile che qualcuno possa fare una cosa del genere. Juventus-Napoli 1 a 3? Il mio goal fu in fuorigioco, ora si può dire, ma menomale che non c’era il VAR (scherza ndr.). La partita era tipo una finale di Champions per noi, ci temevamo reciprocamente, la gara era molto contratta soprattutto nel primo tempo. Poi il goal di Laudrup ha rotto gli equilibri e quindi ci siamo sciolti. Io ero in panchina, entrai dopo. Nel secondo tempo noi avemmo dieci occasioni da goal e tre li abbiamo fatti”.

ti potrebbe interessare