Ventura: “L’Italia è consapevole di esser forte ma il Belgio sarà un avversario duro”

Gianpiero Ventura, ex CT della Nazionale Italiana, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “L’Italia è consapevole di esser forte. Il Belgio è uno degli ostacoli più duri che l’Italia poteva incontrare ma se si vince gli Azzurri acquisirebbero una consapevolezza ancora maggiore per poter arrivare fino in fondo. L’Italia ha dimostrato di essere squadra. L’unica ad averlo dimostrato tra le big. Questo sopperisce alla mancanza di Campioni. La Francia è l’esempio lampante di questo ragionamento ma al contrario: tanti campioni ma poco spirito di squadra ed infatti è fuori. Si percepisce allegria e spirito di gruppo al di la del gioco espresso in campo. Questo è fondamentale in una competizione come l’Europeo per poter pensare e sperare di vincere.”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Luciano Spalletti ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di campionato contro lo Spezia in programma domani alle 12.30

Calcio, Sport

E’ stata diramata la lista per la Champions League del Napoli: lasciati fuori sia Diego Demme che Alessio Zerbin