Venerato: “Emerson Palmieri obiettivo numero uno del Napoli”

Ciro Venerato, giornalista Rai, ai nostri microfoni: “Emerson Palmieri è l’obiettivo numero uno per il Napoli perchè lo conosce Spalletti e De Laurentiis lo adora. Il giocatore non accetterebbe il prestito perchè il suo contratto è in scadenza nel 2022. Mykolenko? Non mi risulta che possa arrivare al Napoli. Koopmeiners? C’è pessimismo a Castel Volturno perchè l’AZ chiede 20 mln più bonus e l’Atalanta ha la possibilità per fare questa operazione. Il giocatore è disposto a venire in Italia. Koopmeiners vuole la Champions e l’Atalanta è in pole. Berge? E’ stimato da Giuntoli e Spalletti. Thorsby è stato valutato, ma non c’è stata un’offerta del Napoli. Berge piace di più rispetto al calciatore della Sampdoria. Entrambi sono giocatori chiacchierati a Castel Volturno. Svanberg? Non mi risulta che piaccia. Tonali al Napoli? Non c’è nulla perchè non è il tipo di giocatore che cercano a Napoli. Agli azzurri manca un calciatore alla Bakayoko, Tonali è diverso e non servirebbe a Spalletti. Ospina? Può lasciare Napoli.Sepe del Parma potrebbe tornare utile al Napoli per una questione di liste. Sirigu? A Napoli verrebbe a nuoto, ma vorrebbe giocare e Spalletti e la società hanno già scelto Meret. Chi verrà dovrà sapere che non ci saranno più ballottaggi”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Alla vigilia di Ajax-Napoli ha parlato in conferenza stampa Alex Meret, portiere del Napoli e della nazionale italiana

Calcio, Sport

Alla vigilia di Ajax-Napoli, terza gara del gruppo A di Champions League, ha parlato in conferenza stampa Steven Berghuis, esterno offensivo della squadra dei lanceri. Ecco le sue dichiarazioni in vista del match di domani in programma alle 21 presso lo stadio “Johan Cruijff Arena” di Amsterdam

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa prima di Napoli-Torino.

Calcio, Sport

Giuseppe Bruscolotti, ex calciatore del Napoli, a Radio Goal ha risposto ad Antonio Cassano che ha attaccato gli ex compagni di Maradona