Valdifiori: “Ho parlato con Petagna e Mario Rui: il Napoli è carico e affiatato”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Mirko Valdifiori, ex centrocampista del Napoli, ai nostri microfoni: “L’infortunio di Demme è pesante perchè lui è importantissimo per il Napoli. Per gli azzurri sarà importante cominciare bene e avere più soluzioni per Spalletti potrebbe essere favorevole, poi deciderà la società. Non dimentichiamo che il Napoli ha altri due calciatori a centrocampo che possono far bene. Zielinski nei 2? Ci ho giocato insieme ad Empoli, ama giocare dietro l’attaccante per la qualità che ha. Lobotka è grintoso, sa giocare con la palla ed è un grande giocatore. Ipotesi 4-3-3? Demme ha caratteristiche uniche, ma Spalletti è uno esperto e avrà trascorso momenti simili. Il cambio modulo può farti sopperire all’assenza di Demme. Ho sentito Petagna che è molto carico, ma anche Mario Rui mi ha detto che il gruppo è affiatato e Spalletti ha già dato un’impronta alla squadra. In Italia quest’anno c’è un parco allenatori di altissimo livello. Jorginho? Quando arrivai a Napoli sapevo che il gioco di Sarri avrebbe esaltato le sue caratteristiche. Per ciò che riguarda le vittorie di quest’anno può ambire al Pallone d’Oro, l’unico che può contenderglielo è Messi. Il Napoli riparte da un progetto con un allenatore importante e dovrà lottare per la Champions, poi strada facendo ti puoi porre degli obiettivi diversi. Insigne? E’ il Napoli, è cresciuto lì e per ciò che ha fatto in questi anni mi auguro che possa trovare un accordo con la società, credo che anche lui voglia restare a Napoli a vita. Spero vada tutto liscio per questo rinnovo”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il Napoli cerca il riscatto contro l’Atalanta, seppur con molte assenze

Calcio, Sport

Il Napoli si allena in vista dell’Atalanta

Calcio, Sport

Il Napoli sarà arbitrato dal signor Maurizio Mariani, fischietto della sezione di Aprilia