Vaccini in Campania, arrivate dosi Pfizer e da oggi bus dosi a Scampia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Sono arrivate ieri le 212.000 dosi di vaccino Pfizer attese in Campania per proseguire la campagna vaccinale. Le dosi sono state distribuite dall’Unità di crisi della Regione a tutte le Asl che questa settimana non hanno mai interrotto le somministrazioni, arrivando al 95% delle dosi ricevute già iniettate. La prossima consegna è attesa per mercoledì per Pfizer, mentre venerdì sono attese le 24.000 dosi Moderna in ritardo di una settimana. A Napoli oggi riapre la Fagianeria di Capodimonte, che ieri stata chiusa, e saranno quindi attivi tutti gli hub vaccinali dell’Asl Napoli 1, con la ripartenza anche del bus dei vaccini che da questa mattina sarà in viale della Resistenza 25 a Scampia, facendo fino a domenica 800 somministrazioni al giorno. Oggi all’hangar di Capodichino sono convocati 3.000 vulnerabili e disabili e 1000 caregiver, mentre alla Mostra d’Oltremare ci saranno 2.000 fragili al mattino e 2.119 seconde dosi al pomeriggio. La Fagianeria riapre con 1.200 convocati della fascia 50-59 anni, mentre Museo Madre e Stazione Marittima sono dedicati ai cittadini dai 45 ai 49 anni: 600 convocati al Museo e 1.200 al porto.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

I convocati di mister Luciano Spalletti

Calcio, Sport

Il giornalista a Il bar dello Sport: “Stasera contro il Leicester servirà un Napoli concentrato”

Calcio, Sport

La vendita del settore ospiti (TERZO ANELLO VERDE – AWAY FAN) aprirà giovedì 9 dicembre alle ore 12

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano La Gazzetta dello Sport di oggi, 9 dicembre 2021

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Corriere dello Sport di oggi, 9 dicembre 2021