V. Sgarbi: “Pirlo e Gattuso come Caravaggio”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Vittorio Sgarbi ai nostri microfoni: “Cerco di stringere arte e calcio, da ragazzo ero tifoso della Spal, ma era un tifo locale, prediligevo però la Juventus perché adoravo Sivori. I miei peccati si fermano al 1968, poi mi sono fermato. Pirlo malinconico? La malinconia è una delle chiavi dell’arte. La faccia di Pirlo è una faccia caravaggesca napoletana, sarebbe perfetto per Napoli. Anche Gattuso ha una faccia caravaggesca. Se c’è qualcosa che assomiglia all’arte è il calcio. Ronaldo è sia attore che regista. Un grande giocatore che segna e capace di inventare una trama”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Resta positivo al Covid-19 soltanto il giovane Alessandro Zanoli.

Calcio, Sport

Al via la vendita dei biglietti per il match casalingo

Calcio, Sport

Il Napoli cerca il riscatto contro l’Atalanta, seppur con molte assenze