Ulivieri: “Si gioca troppo! A rischio sia la salute dei calciatori che la qualità dello spettacolo”

Il presidente dell'Assoallenatori Renzo Ulivieri è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli dove ha parlato del Napoli e della Serie A
Renzo Ulivieri, allenatore

Il presidente dell’Assoallenatori Renzo Ulivieri è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli: “Il Napoli si deve ritrovare, probabilmente è un discorso lungo il dopo scudetto. Perché l’appagamento o il sentirsi sicuri può fare qualche scherzo, l’anno scorso invece c’era sempre la cattiveria e l’attenzione giusta. Però finalmente qualche risultato sta tornando, e questo può ridare morale e sicurezza a questa squadra. Raspadori è un calciatore che deve ancora definirsi, ma dipende dal sistema di gioco dove lo inquadri. Non è uno che attacca la profondità, ma uno che lega il gioco ma anche del lavoro giusto da parte delle ali. Per me può fare anche la seconda punta, ma può lavorare da “dieci” soltanto se lo metti in condizione. Quest’anno in Serie A gare molto agguerrite, e se non sei fisicamente a posto tutti possono perdere contro tutti. Tra Assoallenatori e Assocalciatori stiamo portando all’attenzione il fatto che si giochi troppo, che può portare problemi di salute ai calciatori ma soprattutto abbassare la qualità dello spettacolo”.

ti potrebbe interessare

 Ultimissime    | Calcio, Sport

Gli azzurri hanno diramato la lista dei convocati per la sfida Cagliari-Napoli in programma oggi 15 allo Stadio Unipol Domus per la 26esima giornata di Serie A

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

Ecco i convocati di Calzona per Napoli-Barcellona alle ore 21 allo Stadio Maradona per l’andata degli ottavi di finale di Champions League