Ulivieri: “Al Napoli manca lucidità offensiva”

Renzo Ulivieri ai microfoni di Radio Goal.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Renzo Ulivieri, durante la trasmissione Radio Goal, in onda su Radio Kiss Kiss Napoli tra le 13 e le 16, ha parlato di Napoli-Fiorentina, del calo offensivo degli azzurri e del prossimo match contro il Bologna. Di seguito le sue considerazioni:

“Il Napoli ha gestito malissimo la ripresa, l’intenzione dell’allenatore era quella di dare la svolta a questa squadra con le sostituzioni, è evidente che questa svolta non ci sia stata. Talvolta succede che vada così, per mille ragioni che conosce l’allenatore.”

“Secondo me c’è un calo di prestazioni individuali che riguarda soprattutto il reparto offensivo, e questo provoca questo risultato. Credo sia solo un evento temporaneo, ma temporaneo può voler dire anche un paio di mesi. Questa squadra, piano piano, ritrovando i titolari e la condizione al massimo credo che ritroverà anche le prestazioni offensive, perchè una squadra così talentuosa non può perdere lucidità per sempre.”

“Anche il Bologna dovrà dare delle risposte quindi è una partita non facile per il Napoli. Il Bologna è andata a Cagliari con pochi allenamenti ed ha fatto comunque una buonissima partita, andando in vantaggio e resistendo più possibile dal punto di vista fisico, sarà una sfida tosta per il Napoli.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

In vendita i biglietti per il derby

Calcio, Sport

Il curioso messaggio della SSC Napoli

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 17 gennaio 2022

Calcio, Sport

Recupero importante in casa Napoli

Calcio, Sport

Il Bologna ha diramato l’elenco dei giocatori convocati per la gara di domani contro il Napoli