UFFICIALE – Serie A, il premio EA SPORTS va a Koulibaly. E’ la prima volta per un difensore

Il premio EA SPORTS Player Of The Month di settembre è stato assegnato al calciatore del Napoli Kalidou Koulibaly. La consegna del trofeo avverrà nel pre-partita di Napoli – Torino, in programma domenica 17 ottobre 2021 alle ore 18.00 allo Stadio “Diego Armando Maradona” di Napoli.

La classifica è stata redatta secondo le rilevazioni statistiche di Stats Perform
(sistema brevettato nel 2010 con K-Sport), con l’ausilio dei dati di tracking registrati da Netco Sports. Per il calcolo finale sono state considerate le giornate dalla 1ª alla 6ª della Serie A TIM 2021/2022.

Tra le principali caratteristiche che hanno permesso al numero 26 azzurro di primeggiare su altri grandi campioni si evidenziano i seguenti dati:

  • Indice di Efficienza Tecnica del 96,8% (il miglior avvio di stagione, in linea con i Top Player europei);
  • Indice di Efficienza Fisica 96,2%;
  • Con un indice di Pressing del 97,2% rappresenta un muro per le manovre degli avversari;
  • Guida la difesa leggendo in anticipo le situazioni tattiche con un K-Movement del 96,3%.

“È la prima volta da quando è stato istituito questo riconoscimento che il premio viene assegnato a un difensore. Kalidou Koulibaly ha certamente dimostrato in questi anni di essere tra i difensori più forti del panorama internazionale. Forza, velocità e capacità di leggere le situazioni di gioco fanno di Koulibaly un calciatore determinante per il Napoli, capace di risultare importante anche nell’area avversaria, come dimostrano i due gol segnati in questo inizio di campionato” ha dichiarato Luigi De Siervo, Amministratore Delegato di Lega Serie A.

ti potrebbe interessare

le più lette

Sport>Calcio

Lorenzo Insigne, capitano del Napoli, dopo la vittoria col Genoa, la sua ultima partita al Maradona da calciatore azzurro, si è emozionato

Sport>Calcio

Stanislav Lobotka, autore del terzo gol del Napoli contro il Genoa, è intervenuto ai microfoni di Dazn al termine del match

Sport>Calcio

Bobo Vieri in un’intervista a Dazn ha parlato del tecnico del Napoli Luciano Spalletti e delle sue qualità tecniche ed umane

Sport>Calcio

Si va verso il sold-out per Napoli-Genoa, ultima partita casalinga degli azzurri in questa stagione e che sarà anche l’occasione per l’ultima apparizione al Maradona di Lorenzo Insigne