UFFICIALE – La SSC Napoli blocca la vendita dei biglietti per le gare con Samp, Fiorentina e Barcellona

Il club azzurro: "Blocco per predisporre un nuovo riallineamento della mappa dei posti a sedere"

Il Consiglio dei ministri ha approvato il nuovo decreto per contrastare la diffusione del Covid. Nel testo sono compresi alcuni provvedimenti che riguardano il mondo dello sport: dal 10 gennaio 2022 si amplia l’uso del green pass rafforzato per sport di squadra, piscine e impianti di risalita. Cambiano le misure anche per stadi e palazzetti: le capienze saranno consentite al massimo al 50% per gli impianti all’aperto e al 35% per gli impianti al chiuso.

Il comunicato della SSC Napoli

In ottemperanza alle nuove misure adottate per il contenimento della diffusione dell’epidemia Covid-19 e la conseguente riduzione della capienza degli Stadi al 50%, nelle more del testo definitivo, la SSC Napoli comunica che le vendite relative ai match con Sampdoria e Fiorentina (mini abbonamenti) e con il Barcellona in Europa League sono momentaneamente bloccate per poter predisporre un nuovo riallineamento della mappa dei posti a sedere.

ti potrebbe interessare

le più lette