Uefa, Hanse: “Ipotesi rinvio di Finlandia-Danimarca era impossibile”

Jim Stjerne Hanse, membro del comitato disciplinare Uefa, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dei colleghi danesi di ekstrabladet.dk: “La regola è chiara, quando viene posticipata una partita deve essere risolta il prima possibile. E non più tardi del giorno dopo. È impossibile spostare una partita di un paio di giorni a causa del programma così serrato dell’Europeo. I biglietti sono già stati venduti e le partite devono essere giocate. Ci sono molte ripercussioni quando si sposta un match. Bisogna anche tener conto che la Finlandia giocherà mercoledì alle 15:00 a San Pietroburgo”. Il dirigente UEFA risponde con una domanda retorica quando gli viene chiesto se sia giusto far tornare subito in campo i giocatori della Danimarca: “Quanto tempo serve per scrollarsi di dosso lo schock? Due o tre giorni?”.

ti potrebbe interessare