Turci: “Meret è in credito con la fortuna. Qui cerchiamo sempre capri espiatori”

Luigi Turci, ex calciatore di Udinese e Cremonese, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Luigi Turci, ex calciatore

“Non è un errore quello di Meret sul tiro di Valverde. E’ una di quelle situazioni dove il caso fa la differenza. Il tiro violentissimo di Valverde, con la deviazione e il rimpallo sulla traversa prima e poi sulla schiena di Meret, è una di quelle situazioni talmente particolari che puoi farci poco. Oggi Meret è in credito con la fortuna. Non c’è bisogno di star vicino ad Alex perchè non ci sono le condizioni. Ciò che è successo è talmente qualcosa di straordinario che non può essere considerato un errore. In Italia cerchiamo sempre i capri espiatori e stavolta vogliamo trovarlo per forza. Il tiro è fortissimo, la deviazione ha destabilizzato Alex leggermente ed il tiro va considerato dalla deviazione in avanti. Non era angolatissimo, ma la violenza del tiro ti crea un margine d’errore altissimo. Per intervenire hai una frazione di secondo. Per assurdo sarebbe stato meglio che la palla fosse stata più angolata, così nessuno avrebbe detto nulla”.

ti potrebbe interessare