Turbativa gare, operazione della Guardia di Finanza: sette perquisizioni

Perquisizioni nelle abitazioni e negli studi professionali di sette professionisti sono state compiute dalla Guardia di Finanza tra le province di Caserta e Benevento. I sette sono indagati per turbativa d’asta nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere (Caserta). I finanzieri hanno sequestrato computer, cellulari e documenti relativi a gare d’appalto espletate nel Casertano, ad Alvignano e Dragoni, e nel Beneventano, a Melizzano e Paupisi. L’ipotesi degli inquirenti è che le gare d’appalto siano state truccate, anche se al momento, non viene contestato il reato di corruzione.

ti potrebbe interessare