Tosto: “Per Di Lorenzo ho rischiato la vita, mi sarei aspettato riconoscenza da parte sua. Piangeva quando firmò con l’Empoli”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Vittorio Tosto, agente sportivo, ha parlato nel corso di Radio Goal:

“E’ una bella soddisfazione per me vedere Di Lorenzo agli Europei, lui abita vicinissimo casa mia. Il ragazzo era finito nel dimenticatoio per varie situazioni, ma lo conosco dai tempi della Lucchese e sono sempre stato convinto fosse speciale. Di Lorenzo ripartì da Matera sotto la mia gestione, io lo proposi al Napoli, al Sassuolo, al Bologna ed al Genoa, ma nessuno ne era convinto. Devo ringraziare Corsi dell’Empoli che mi diede fiducia. Anche se non c’è stata gratitudine da parte sua. Io per Di Lorenzo ho rischiato la vita, feci un incidente gravissimo e raggiunsi Matera per lui. Mi sarei aspettato riconoscenza da parte sua, piangeva dalla gioia quando firmò con l’Empoli, ma è acqua passata”.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare