Tacchinardi: “Il Napoli è pronto per lo scudetto”

Alessio Tacchinardi ai microfoni di Radio Goal.

Alessio Tacchinardi, durante la trasmissione Radio Goal, in onda su Radio Kiss Kiss Napoli tra le 13 e le 16, ha parlato della buonissima prestazione del Napoli contro il Milan e ha detto la sua sulla lotta scudetto. Di seguito le sue considerazioni:

“Spalletti ha fatto un capolavoro e non si può non riconoscerglielo. Questo è frutto di un lavoro importante perchè lui è un super allenatore, è stato in grado di coinvolgere tutti, a parole sembra facile ma non lo è per niente. Spalletti ha trovato l’ambiente giusto per lui, il Napoli ha mostrato grande personalità, da grande squadra. Il Napoli ha vinto meritatamente questa partita. Il Napoli è una squadra molto forte ed è evidente, con l’Empoli è stato sfortunato ma in una stagione capitano i momenti in cui succedono queste cose e la palla sembra non voglia entrare. Quella con il Milan era una partita delicata e una sconfitta avrebbe compromesso quanto di buono fatto fino ad ora, invece sei andato a Milano a petto in fuori e hai giocato con personalità anche con giocatori che hanno giocato poco.”

-Sulle potenzialità del centrocampo del Napoli “Lobotka è un giocatore straordinario. Onestamente è impressionante e fa la panchina a Fabian che è altrettanto straordinario, poi non dobbiamo dimenticare che c’è anche Anguissa che è un rullo compressore.”

-Sulla lotta scudetto “Penso sia arrivato il momento giusto di lottare per questo obiettivo. C’è la maturità di un ambiente cresciuto con un equilibrio diverso, però c’è un avversario tostissimo. Saranno tutte partite difficili e bisogna restare sul pezzo. Il Napoli ha una rosa importante, vedremo cosa succederà a Gennaio, se decideranno di puntellare la rosa . Però attenzione all’Inter, ha una rosa fortissima e dà l’impressione di essere una squadra leggermente superiore. Oggi mi sento di dire che Napoli e Inter hanno qualcosa in più delle altre.”

ti potrebbe interessare

le più lette