Stendardo: “Napoli-Inter sarà una partita speciale”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Guglielmo Stendardo, ex calciatore di Napoli e Atalanta, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:

“Sarà un match speciale Napoli-Inter. Una gara particolare. L’Inter vincerà meritatamente lo scudetto. Lukaku è il miglior attaccante del campionato italiano, non solo in termini realizzativi ma in quanto a lavoro che fa per la squadra. L’Inter ha grande potenziale. Il Napoli purtroppo alterna prestazioni ottime a prestazioni negative. Io credo che non abbia nulla da temere perché se gioca al massimo delle sue potenzialità, con la massima determinazione, non deve temere nessuno. Il Napoli difficilmente sbaglia le partite contro le grandi, perché i calciatori come Zielinski, Mertens, Insigne, si esaltano e sentono l’importanza dell’evento. Il Napoli sa di non essere inferiore a queste squadre. Albiol? Al Napoli manca uno come lui. Koulibaly aveva una guida con Albiol in campo”

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare