Ssc Napoli, Prof. Canonico: “Ogni volta che arriva un calciatore nuovo valutiamo la sua storia clinica”

Il Professor Raffaele Canonico, responsabile dello staff sanitario della SSC Napoli, ha parlato di prevenzione nel corso di un’intervista rilasciata alla docente Paola Bassi e pubblicata su Facebook: “Quando andiamo ad acquistare un giocatore c’è un’ampia fotografia a 360 gradi di tutti gli aspetti, ovvero quelli biomeccanici, di valutazione funzionale, metabolici, la storia degli infortuni passati e le abitudini alimentari e di vita che hanno un ruolo importante in un atleta di alto livello. Noi ci ritroviamo a gestire situazioni di diverso genere perché poi dipende ogni atleta da quale zona del mondo arriva e soprattutto che età hanno e che trascorsi hanno da un punto di vista sportivo. Ci può capitare un giocatore che ad esempio arriva dall’Africa che richiede un certo tipo di gestione, piuttosto che uno che è di origine africana ma ha fatto tutta la fascia giovanile in altri paesi europei e quindi già è stato un po’ svezzato da un punto di vista comportamentale. Il nostro metodo per cercare di ottenere qualcosa non è l’imposizione ma passare attraverso un messaggio che certi alimenti danno un qualcosa in più sia per quanto riguarda la prestazione che il recupero, che è forse l’aspetto che andiamo a curare di più. Gli allenamenti di forza sono un antidoto agli infortuni? Nel momento in cui abbiamo a disposizione la settimana tipo, è prevista una ciclizzazione in cui un giorno ci si concentra sulla potenza aerobica, un altro sull’aspetto della forza. Sicuramente non si lavora sulla forza massima o su quella ipertrofica, la base su cui andiamo a lavorare è andare a limitare quelle problematiche biomeccaniche o muscolo tendinee che in ogni caso ogni atleta deve contrastare e fare i conti”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il Brasile vince il girone nonostante la sconfitta contro il Camerun di Anguissa, che abbandona il mondiale a vantaggio della Svizzera

Calcio, Sport

Storico successo della Corea del Sud di Kim Min-Jae. La squadra di Paolo di Bento batte il Portogallo ed elimina l’Uruguay di Mathias Olivera

Calcio, Sport

Report allenamento per il Napoli ad Antalya in Turchia. Gli azzurri preparano le due amichevoli con Antalya e Crystal Palace

Calcio, Sport

Il Marocco ha battuto 2 a 1 il Canada e si è qualificato agli ottavi di finale di Qatar 2022 grazie alle reti di Ziyech ed En Nesyri.

Calcio, Sport

Il Belgio di Lukaku è fuori dal Mondiale in Qatar dopo lo 0 a 0 ottenuto contro la Croazia. fatali gli errori dell’attaccante dell’Inter