SSC Napoli, Grassani: “Caso plusvalenze? Il verdetto dice che il calcio è vivo. Contratto di Kvaratskhelia? Quando si concretizzerà…”

Mattia Grassani, avvocato, ha parlato a Radio Goal della sera del caso plusvalenze e del possibile contratto di Kvaratskhelia.

Mattia Grassani, avvocato, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal della sera, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Mattia Grassani, avvocato

“Dopo 3 giorni di full immersion e di udienze impegnative durate dieci ore, oggi è arrivato l’atteso verdetto che ha sancito che il calcio è vivo e non muore. Se fosse passata la linea della Procura tutti i club di A avrebbero potuto licenziare direttori sportivi etc. E’ un verdetto di primo grado. Ora la Procura dovrà decidere se proporre appello oppure no davanti alla Corte Federale perchè è nelle sue prerogative. Noi ci auspichiamo che questa triste pagina possiamo considerarla conclusa. L’operazione per la quale il Napoli è andata a giudizio era chiara. Nel luglio 2020 il Napoli ha comprato Osimhen ed oggi dicevano fosse stato pagato più del suo valore, ma non è così. Se sto preparando il contratto di Kvaratskhelia? Ne parlerò quando si concretizzerà, per ora sono dietro le quinte. I tifosi gioiscano per questo risultato delle plusvalenze e portino pazienza per tutto il resto”.

ti potrebbe interessare

 Primo Piano    | Calcio, Sport

Riccardo Bigon è intervenuto a Kiss Kiss Napoli nel corso di “Radiogoal”, commentando la partita vinta dal Napoli contro l’Ajax

le più lette

Calcio, Sport

Luka Lochoshvili, difensore georgiano della Cremonese, ha parlato di Kvaratskhelia in un’intervista alla vigilia della gara col Napoli

Calcio, Sport

Giovanni Simeone, attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in un’intervista rilasciata a “La Nacion”.