Spalletti: “Insigne? Tirerà lui i prossimi rigori del Napoli”

Abbiamo vinto una battaglia contro un avversario difficile“. Luciano Spalletti analiza così il successo azzurro sul Toro.”Ero fiducioso ed è giusto esserlo perché abbiamo uomini che possono sempre sbloccare la situazione e quindi è lecito sperare sempre che possa arrivare il gol. Ci abbiamo creduto contro una squadra tosta e agguerrita. Contro Juric diventa sempre una battaglia sportiva, bisogna andare forte nei contrasti e guadagnare palla. Siamo stati bravi anche sotto il profilo agonistico. Il livello di gioco che dobbiamo imporre è sempre questo. Non sarà semplice, ma stasera ho visto giocatori lottare, Politano e Insigne sono tornati a coprire. La qualità è importante, ma è fondamentale anche saper lottare. C’è tanto coinvolgimento nella rosa. Abbiamo un gruppo compatto, di calciatori e di amici. Bisogna sempre fare passi in avanti, però stasera ho apprezzato tanto l’abnegazione, la disponibilità e la presa di responsabilità di tutta la squadra. Osimhen? E’ un calciatore fortissimo che sta diventando sempre più completo, lavora per la squadra e sa dare sempre la spinta in avanti. Insigne? Anche il prossimo rigore lo tirerà lui, ed anche il prossimo ancora”

ti potrebbe interessare

 Ultimissime    | Calcio, Sport

Per il Napoli allenamento mattutino a Dimaro, prevista una doppia seduta con la squadra all’ordine di Luciano Spalletti