Spalletti: “Insigne? Tirerà lui i prossimi rigori del Napoli”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Abbiamo vinto una battaglia contro un avversario difficile“. Luciano Spalletti analiza così il successo azzurro sul Toro.”Ero fiducioso ed è giusto esserlo perché abbiamo uomini che possono sempre sbloccare la situazione e quindi è lecito sperare sempre che possa arrivare il gol. Ci abbiamo creduto contro una squadra tosta e agguerrita. Contro Juric diventa sempre una battaglia sportiva, bisogna andare forte nei contrasti e guadagnare palla. Siamo stati bravi anche sotto il profilo agonistico. Il livello di gioco che dobbiamo imporre è sempre questo. Non sarà semplice, ma stasera ho visto giocatori lottare, Politano e Insigne sono tornati a coprire. La qualità è importante, ma è fondamentale anche saper lottare. C’è tanto coinvolgimento nella rosa. Abbiamo un gruppo compatto, di calciatori e di amici. Bisogna sempre fare passi in avanti, però stasera ho apprezzato tanto l’abnegazione, la disponibilità e la presa di responsabilità di tutta la squadra. Osimhen? E’ un calciatore fortissimo che sta diventando sempre più completo, lavora per la squadra e sa dare sempre la spinta in avanti. Insigne? Anche il prossimo rigore lo tirerà lui, ed anche il prossimo ancora”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 5 dicembre 2021

Calcio, Sport

Un buon Napoli sconfitto fra le mura amiche dall’Atalanta di Gasperini

Calcio, Sport

Ancora assenti Robin Gosens e Matteo Lovato

Calcio, Sport

In vendita i biglietti per il prossimo match casalingo del Napoli