Spalletti: “Avremmo potuto fare di più”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Luciano Spalletti al termine di Napoli-Spartak Mosca:

“Potevamo fare molto di più, commettere meno errori, ma non siamo stati un disastro. Purtroppo abbiamo giocato quasi tutta la partita in dieci, siamo stati bravi a sbloccare subito la partita, ma chiaramente l’espulsione di Mario Rui ci ha condizionato. Io dico che il rosso poteva starci, però devo dire anche che a un certo punto Osimhen stava andando dritto in porta ed è stato steso: l’arbitro ha dato solo il giallo. In assoluto si può perdere e questo non deve essere visto come un disastro. Io pensavo di poterla anche pareggiare a un certo punto per come avevamo reagito. Non parlerei di prestazione negativa. Per me siamo stati solo un po’ confusionari, ma la squadra è sempre stata presente. Abbiamo commesso leggerezze senza mai però essere fuori dal match. Una partita si può anche non essere premiati, però la gestione della sconfitta va analizzata anche nel comportamento della squadra.Possiamo migliorare ed è questo il senso che va tratto da questa serata”.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare