Spalletti a DAZN: “Buona reazione al pari, bisogna migliorare sul carattere e fare passi in avanti”

Le parole del tecnico azzurro

Una vittoria che fa bene al morale e non solo, quella del Napoli contro la Salernitana nel derby campano, vinto dagli azzurri per 4-1. Il tecnico azzurro, Luciano Spalletti, ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la vittoria casalinga.

PARTITA – “Non era semplice rimettere in discussione una partita dove sei passato in vantaggio, ma la squadra ha avuto un’ottima reazione al pari ed ha fatto un finale di primo tempo ed un inizio di ripresa di alto livello. I ragazzi volevano i tre punti”.

SCELTE – “Dovevamo giocare in velocità e con fraseggi rapidi, per questo ho scelto quella formazione iniziale. Osimhen? Ora è nervoso, non ha fatto gol, e se la stava prendendo con tutti per alcune situazioni dove poteva arrivargli la palla. Ma sono delle “bischerate” di fine partita”.

MIGLIORAREIl Napoli ha molti aspetti su cui migliorare, come la cattiveria ed il carattere. Non possiamo mai essere sicuri delle partite, le 5 sostituzioni sono in grado di spostare gli equilibri della partita. Dobbiamo fare dei passi in avanti”.

MERTENS“Il presidente è molto attento nel creare squadre forti, ora dovrà rivedere i conti e molte delle scelte passerà da lì, ma se un giocatore vorrà rimanere dovrà rimettersi alle scelte della società“.

MILAN-JUVE“Non penso ai risultati degli altri, mi bastano i miei. La guarderò perchè c’è sempre qualcosa da imparare, sopratutto da due squadre del genere”.

SALERNITANA“Bisogna tenere botta, si va in campo di essere sempre i migliori, lavorando in maniera corretta. Possesso palla? Se si gioca come ha fatto la Salernitana, in ordine, è difficile andare a tirare in porta. Sopratutto se non hai calciatori di impatto fisico. Il calcio è molta fisicità“.

ti potrebbe interessare