Spacciava “droga della pazzia” nel Napoletano: arrestato dai carabinieri

Un immigrato del Bangladesh è stato arrestato dai carabinieri nel Napoletano per spaccio di droga. In particolare, l’uomo, 30 anni, già denunciato in precedenza, spacciava a Palma Campania pasticche di yaba, definita “droga della pazzia”. Sintetizzata dai giapponesi nel 1800, la yaba è uno stupefacente molto diffuso in Asia e provoca reazioni violente in chi la assume. Nell’abitazione del 30enne i militari hanno sequestrato 130 pasticche di yaba e 90 grammi di hashish, oltre a materiale per il confezionamento delle dosi ed a 300 euro. L’uomo è stato arrestato.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

E’ stata diramata la lista per la Champions League del Napoli: lasciati fuori sia Diego Demme che Alessio Zerbin

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha voluto mandare un messaggio ai tanti tifosi azzurri facendo una precisazione

Calcio, Sport

Il portiere del Napoli, Pierluigi Gollini, ha parlato della possibilità di vincere lo scudetto, del suo rapporto con Osimhen e il gruppo