Spacciava “droga della pazzia” nel Napoletano: arrestato dai carabinieri

Un immigrato del Bangladesh è stato arrestato dai carabinieri nel Napoletano per spaccio di droga. In particolare, l’uomo, 30 anni, già denunciato in precedenza, spacciava a Palma Campania pasticche di yaba, definita “droga della pazzia”. Sintetizzata dai giapponesi nel 1800, la yaba è uno stupefacente molto diffuso in Asia e provoca reazioni violente in chi la assume. Nell’abitazione del 30enne i militari hanno sequestrato 130 pasticche di yaba e 90 grammi di hashish, oltre a materiale per il confezionamento delle dosi ed a 300 euro. L’uomo è stato arrestato.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Diramato il calendario ufficiale della Serie A 2022 2023, il Napoli partirà fuori casa contro il Verona poi la prima al “Maradona” col Monza

Calcio, Sport

Il Sindaco di Castel di Sangro, Angelo Caruso, ha annunciato l’amichevole tra Napoli e Mallorca in programma il 30 luglio