Sciame sismico nella notte ai Campi Flegrei

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Sciame sismico nell’area dei Campi Flegrei. Questa notte l’Osservatorio Vesuviano ha comunicato all’Amministrazione comunale di Pozzuoli di aver registrato una scossa di terremoto alle ore 4:08 di magnitudo 1.9 della scala Richter, ad una profondità di 2,1 km nell’area di Pisciarelli-via Antiniaia.

Alla prima scossa ne sono seguite altre di magnitudo inferiore a 1.0, sempre nella stessa zona.
In considerazione della vicinanza degli eventi sismici all’area idrotermale di Pisciarelli, l’Amministrazione comunale di Pozzuoli sottolinea alla cittadinanza “il divieto di avvicinarsi alle aree di emissione di fluidi di per il pericolo di emissioni di fango ad alta temperatura” e ricorda alla popolazione che “dal 2012 il Dipartimento nazionale di Protezione civile ha elevato il livello di allerta vulcanica dei Campi Flegrei da verde (base) a gialla (attenzione)” e che “l’innalzamento del livello di allerta ha comportato il rafforzamento del monitoraggio scientifico e delle attività di pianificazione e prevenzione.”

“L’Amministrazione Comunale, insieme alla Protezione Civile del Comune di Pozzuoli, segue da vicino l’evolversi dello sciame sismico e fornirà successivi aggiornamenti fino a conclusione del fenomeno in atto”.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare