Rrahmani: “Scudetto? Vogliamo essere ricordati come eroi. Vittoria di Roma alimenta il sogno”

Amir Rrahmani ha esternato la volotà sua e dei compagni di provare a vincere lo Scudetto ed esser ricordati come eroi
Amir Rrahmani of SSC Napoli during the Serie A match between SS Lazio and SSC Napoli at Stadio Olimpico

Il difensore del Napoli Amir Rrhamani ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:

“Con la Lazio è stata una vittoria importante per continuare a stare in alto in classifica. Ora le partite sono tutte importanti. Ci potrebbero essere almeno 4/5 squadre per lo Scudetto. Anche Atalanta e Juve possono rientrare. Può succedere di tutto. Noi vogliamo essere ricordati come eroi come disse Spalletti. Ci proveremo fino all’ultimo. Vincere all’ultimo momento è sempre bello a prescindere. Noi vogliamo vincere tutte le partite. Anche se avessimo perso a Roma ci avremmo provato. Sappiamo che domenica ci sarà un grande pubblico. Noi ci stiamo allenando con grande concentrazione. Non è l’ultima partita, sono tutte importanti. Siamo una squadra in cui tutti possono risultare decisivi con un gol. Anche quando avevo poco spazio credevo nelle mie capacità. Spero di continuare così e magari fare meglio. Ho bisogno di continuità. Giocare con Koulibaly è più facile. E’ un grandissimo. Col Milan proveremo a non subire reti. Tenere la porta inviolata è un obiettivo fondamentale per noi difensori e per il portiere. Ringrazio i tifosi che ci supportano, coloro che ci hanno sostenuto nei momenti di difficoltà. Loro sono veri tifosi. Ai tifosi dico che come loro abbiamo un sogno ed un obiettivo grande da raggiungere. Avere una settimana a disposizione può essere una cosa positiva per noi. Ricordo Albiol per come gioco? Se lo dicono di tifosi mi fa piacere. La parola Scudetto non la pronunciano tanto perchè siamo consapevoli che è ancora presto per parlarne. Insigne? E’ un giocatore importante per noi. Ha segnato rigori, ha fatto assist e ora speriamo che continui a segnare su azione”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Scelta la sestina di arbitri per Napoli-Torino: il direttore di gara sarà Massimi di Termoli. Al VAR ci sarà, invece, Valeri

Calcio, Sport

La SSC Napoli ha pubblicato il report dell’allenamento informando sulle condizioni di Matteo Politano. Rientrati in sei dalle nazionali