Rrahmani: “Sarà un anno molto difficile, ma daremo il massimo. Sul ritiro e sul mio goal…”

Amir Rrahmani, difensore centrale del Napoli, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine della sfida vinta in extremis contro la Salernitana grazie al suo primo gol in campionato: “C’è di tutto dentro questa vittoria, tensione e situazioni non facili, ritrovarsi da essere campioni d’Italia a fare questi risultati non è semplice. Ormai quest’anno sarà così, anche oggi abbiamo sofferto molto subendo gol, ma fortunatamente l’abbiamo ribaltata. Siamo felici del risultato, speriamo di avere questa fortuna anche in futuro”.

Ci descrivi il gol?
“La palla è arrivata non pulita, l’ho stoppata e ho calciato in porta senza pensarci troppo”.

Il ritiro è servito?
“Ho visto i miei compagni non felici del ritiro perché siamo rimasti lontani dalle famiglie, spero che ci sia servito per non ripeterlo più. Dobbiamo fare risultati, giocando meglio”.

Ti mancava il gol?
“Fare gol è sempre bello, sono felice di aver segnato anche se lo abbiamo subito anche oggi e sono troppi in stagione. Cercheremo di dare il massimo per superare quest’anno che è stato e sarà molto difficile”.

ti potrebbe interessare