Rider aggredito e rapinato a Napoli: fermati anche due ventenni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Sono stati tutti identificati i responsabili dell’aggressione a scopo di rapina avvenuta a Napoli nelle prime ore di sabato scorso, a Calata Capodichino, ai danni di un rider cui sei giovani hanno derubato lo scooter: la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli ha emesso un provvedimento di fermo nei confronti di due ventenni, gravemente indiziati della rapina. Il provvedimento, eseguito dalla Squadra Mobile e dal Commissariato Secondigliano, verrà sottoposto per la convalida al competente Giudice delle Indagini Preliminari. Decreti di fermo sono stati emessi dalla Procura dei minorenni anche nei confronti di due 17enni e due 16enni.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La prevendita dei biglietti per il match vanno a gonfie vele

Calcio, Sport

L’ex tecnico azzurro ha elogiato il collega

Calcio, Sport

Le parole della figlia dell’ex allenatore azzurro

Calcio, Sport

Il giornalista sportivo a Radio Goal: “Se il Milan gioca da Milan non penso che avrà problemi questa sera contro il Genoa”

Calcio, Sport

I fatti risalgono ai match della SSC Napoli contro Leicester City e Torino