Renica: “Il Napoli è crollato mentalmente e fisicamente”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Sandro Renica, ex calciatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:

“L’organico del Napoli è forte, ma dopo il match con l’Inter mi ha fatto capire che a questa squadra manca un attaccante di personalità che ti risolva determinate partite che sembrano bloccate. Manca anche un terzino sinistro che è fondamentale per gli obiettivi di una squadra come il Napoli. Io, per esempio, avrei fatto un tentativo per mettere una pezza con Milik e tenermelo. Acquisti come Rrahmani e Lobotka sono stati delle delusioni. Il Napoli, ieri perdeva con chiunque. E’ stato sbagliato sia l’atteggiamenti mentale e fisico fino a quando poi, non c’è stato il crollo definitivo”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Out per infortunio Anguissa, Osimhen e Ounas. Ancora assenti Politano e Zanoli a causa della positività al Covid-19

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano La Gazzetta dello Sport di oggi, 28 novembre 2021

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Corriere dello Sport di oggi, 28 novembre 2021

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 28 novembre 2021

Calcio, Sport

Le parole del tecnico del Napoli, Spalletti, prima della Lazio