Rastelli: “Per il Napoli a Cagliari non sarà semplice”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Massimo Rastelli è intervenuto quest’oggi sulle frequenze di radio Kiss Kiss Napoli: “Questa pausa natalizia è stata importante in un campionato con un calendario così intenso. Il Napoli andrà a Cagliari e dopo il pareggio con il Torino non sarà semplice. Le ultime prestazioni del Napoli non sono indicative. I giocatori hanno giocato ogni tre giorni in tre mesi. Il Napoli ha rinunciato a giocatori importantissimi perché erano infortunati o erano spremuti al massimo. Rrahmani se non ha mai giocato significa che non è riuscito a convincere un allenatore delle sue qualità. Un allenatore deve prendere in considerazione tutti ma non deve farlo solo a chiacchiere ma con i fatti”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 5 dicembre 2021

Calcio, Sport

Un buon Napoli sconfitto fra le mura amiche dall’Atalanta di Gasperini

Calcio, Sport

Ancora assenti Robin Gosens e Matteo Lovato

Calcio, Sport

In vendita i biglietti per il prossimo match casalingo del Napoli