Racket, droga e parcheggiatori abusivi a Napoli: operazione carabinieri contro clan

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Dall’alba i Carabinieri del comando provinciale di Napoli – su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia – stanno eseguendo una serie di misure cautelari in carcere a Napoli, Caserta e Roma. Le indagini – riferiscono i Carabinieri – hanno ricostruito la piena attività operativa del clan Giannelli operante nelle aree urbane di via Cavalleggeri, via Coroglio, Agnano e Bagnoli nel settore delle estorsioni e del narcotraffico.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Al via la vendita dei biglietti per il match casalingo

Calcio, Sport

Il Napoli cerca il riscatto contro l’Atalanta, seppur con molte assenze

Calcio, Sport

Il Napoli si allena in vista dell’Atalanta