Prof. Galli: “Vaccini ai calciatori senza se e senza ma!”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Il Prof. Massimo Galli, direttore del reparto malattie infettive all’Ospedale Sacco di Milano, ai nostri microfoni:

“Riapertura degli stadi al 50% dei tifosi? Sono per una ripartenza prudente con decisioni che dovrebbero essere prese a ridosso. So che non piace, ma chiedermi una posizione in questo momento non è corretto. Dobbiamo vedere l’evoluzione dell’epidemia e vedere cosa ci aspetta al 15 settembre. Sarei per una partenza a freno a mano tirato con la campagna vaccinale obbligatoria anche per i calciatori, che a mio parere devono vaccinarsi senza se e senza ma. Andava fatto prima questo passo”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il Napoli, nel giorno del ricordo di Maradona, schianta la Lazio e vola in testa alla classifica in solitaria

Calcio, Sport

Out per infortunio Anguissa, Osimhen e Ounas. Ancora assenti Politano e Zanoli a causa della positività al Covid-19

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano La Gazzetta dello Sport di oggi, 28 novembre 2021

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Corriere dello Sport di oggi, 28 novembre 2021

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 28 novembre 2021